Grande successo per il Webinar OICE–ANAC sul FVOE: disponibili video e relazioni

16/11/2022

Grande partecipazione ed interesse per il Webinar sul Fascicolo Virtuale dell'Operatore economico (FVOE), organizzato dall'OICE con la cortese collaborazione dell'ANAC, tenutosi ieri sulla piattaforma Zoom OICE (qui la registrazione dell'evento). Hanno partecipato all'iniziativa più di mille iscritti, tra professionisti, imprese, società e molte stazioni appaltanti che hanno anche potuto formulate richieste di chiarimenti e precisazioni circa il funzionamento della nuova piattaforma istituita dall'Anac con delibera n. 464 del 27 luglio 2022, obbligatoria dallo scorso 9 novembre e sostitutiva del previgente Avcpass.

L'OICE, come rammentato nell'introduzione del Presidente Giorgio Lupoi, è da sempre fautrice dell'esigenza di una maggiore semplificazione e digitalizzazione delle procedure di gara e, in primis, di verifica dei requisiti di partecipazione ed è al fianco dell'Autorità Nazionale Anticorruzione nell'attività di implementazione dell'FVOE, come lo è stata in passato nell'attività di promozione e sostegno all'Avcpass.

A seguito dell'introduzione del Presidente OICE Giorgio Lupoi, il Presidente Anac Giuseppe Busia ha sottolineato l'importanza del nuovo progetto nell'ottica di garantire una maggiore semplificazione e celerità delle procedure di gara, con vantaggi sia in favore delle stazioni appaltanti, sia in favore degli operatori economici, ravvisabili soprattutto nella possibilità di utilizzare la medesima documentazione già caricata per la partecipazione ad una determinata procedura di gara anche per ulteriori e differenti procedure, con una riduzione degli oneri procedimentali ad essi imposti.

Come precisato dal Presidente Busia, il FVOE ha l'obiettivo di rendere la verifica dei requisiti quasi automatizzata, in modo tale da distogliere l'attenzione di operatori economici e stazioni appaltanti dagli aspetti formali delle procedure e di concentrarsi sugli aspetti sostanziali delle stesse, garantendone una riduzione di costi e tempi.

Successivamente, il Dirigente ANAC dell'Ufficio Regolazione Contratti Pubblici Alberto Cucchiarelli ha esaminato i profili giuridici del nuovo Fascicolo Virtuale, evidenziandone peraltro le novità rispetto all'Avcpass, tra cui la sua funzione di consentire non solo il controllo del possesso dei requisiti di carattere generale, tecnico-professionale ed economico-finanziario in capo agli operatori economici in fase di partecipazione alla gara, ma anche la verifica del mantenimento degli stessi in fase di esecuzione del contratto.

È poi intervenuto Stefano Fuligni, Dirigente ANAC Ufficio Servizi IT per i Contratti Pubblici, che ha esaminato i profili tecnici della nuova piattaforma, fornendo alcune indicazioni relative al suo funzionamento e alla documentazione che gli operatori economici devono inserire sulla piattaforma e quella che, al contrario, sarà inserita di default accedendo a diverse banche dati, nonché in relazione al rilascio del PASSOE.

A seguire Alessandro Obino e Michele Pizziconi hanno approfondito alcuni profili del funzionmento sia dal lato dell'operatore economico, sia da quello delle stazioni appaltanti.
Succesisvamente si è svolto un Question Time durante il quale i relatori hanno risposto a molte delle numerosissime domande poste dai partecipanti al Webinar.

Il Fascicolo Virtuale dell'Operatore Economico è ancora un work in progress, destinato ad essere modificato ed integrato, anche sulla scorta delle osservazioni che perverranno dai soggetti utilizzatori della piattaforma - come precisato dagli stessi Dirigenti Anac - al fine di migliorarne progressivamente l'efficienza e la completezza.

Tutti coloro che avranno interesse a formulare ulteriori domande possono trasmetterle ad OICE (info@oice.it) che provvederà a girarle ad ANAC.

A fronte delle modifiche che saranno apportate alla piattaforma, seguirà un eventuale Webinar di aggiornamento. (S.S.)

VIDEO

 

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Perché e come iscriversi a OICE Porta un Amico
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

2022 OICE 38a Rilevazione annuale Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria consuntivo 2021 - previsioni 2022 Report trimestrale gare PNRR Report trimestrale sui bandi di progettazione e altri servizi tecnici per interventi a valere su risorse PNRR e PNC 2022 OICE 5° Rapporto gare BIM 2021 5° Rapporto sulle gare BIM 2021 e sulla digitalizzazione: Analisi delle gare pubbliche del mercato 2022 OICE International Report 2022 Report on the Foreign Activities of Italian Engineering, Architectural and Consultancy Companies Bacheca interventi Associati OICE Articoli e interventi di Associati pubblicati su riviste tecniche e quotidiani anche on line L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Internazionalizzazione OICE 2022 Programma 2022 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Convenzione OICE-Bizzarri s.r.l. per le cauzioni Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito