Grande partecipazione al convegno OICE a Ferrara al RemTech Expo 2019

23/9/2019

Anche quest'anno OICE ha partecipato a RemTech Expo come espositore, con un'Isola nella quale erano presenti gli associati Artelia, RINA Consulting, Spea Engineering, Studio Majone & Partners e Vdp.

In apertura della fiera, il 18 settembre alle ore 9,30, il GdL OICE Ambiente, coordinato dal Consigliere delegato Francesco Ventura ha organizzato un convegno su "Sostenibilità ambientale e regole per gli Appalti". Il convegno ha trattato il tema del Codice Appalti che è stato recentemente aggiornato dal cosiddetto decreto "Sblocca Cantieri" convertito in Legge n.55 del 14-06-2019.

Il convegno è stato animato da interventi di rappresentanti delle Istituzioni, delle Stazioni appaltanti, del mondo associativo e di Progettisti nell'ottica di restituire l'articolato e complesso quadro entro cui nascono e si realizzano le grandi opere infrastrutturali.

Coordinati dal Consigliere Francesco Ventura, i lavori sono stati moderati da Antonio Cianciullo de La Repubblica. I saluti di benvenuto sono stati portati dal Direttore Generale di OICE Andrea Mascolini che, dopo avere dato conto delle attività di OICE nell'ambito del settore ambientale (attraverso la sezione OICE ambiente), ha illustrato brevemente il quadro normativo aggiornato dopo l'entrata in vigore del decreto Sblocca Cantieri.

Di grande interesse sono stati i contributi portati dalla struttura commissariale straordinaria di Governo per le discariche abusive, della quale il Commissario Straordinario Generale Giuseppe Vadalà e il Maggiore Aldo Papotto hanno illustrato ruolo, missione e modalità operative. Il dott. Carlo Percopo dell'Ufficio di Gabinetto del Ministro dell'Ambiente ha portato i saluti del nuovo SottoSegretario Roberto Morassut e ha illustrato la poisizione del dicastero in merito alle diverse attività in corso anche nell'ambito delle bonifiche.

E' stata data poi voce al punto di vista delle Associazioni con il dott. Stefano Cianciotta, Presidente Osservatorio Nazionale sulle Infrastrutture di Confassociazioni che ha efficacemente posto l'attenzione sull'importanza del rapporto con il territorio e e le comunità nella fase di ideazione, studio e pianificazione delle grandi opere, mirando ad una dialettica effettiva ma efficiente per evitare rallentamenti nel processo di sviluppo.

La conferenza è proseguita dando voce alle stazioni appaltanti: Giovanni Magarò (ANAS), Carolina Ercolani e Gloria Dajelli (ITALFERR), Nicoletta Rivabene (TERNA), Claudio Collinvitti, Daniele Benotti, Davide Del Cogliano (INVITALIA, Progetto Bagnoli) si sono succeduti illustrando esperienze concrete tratte dalle attività recenti di progettazione ambientale, dal rapporto con gli Enti e con i progettisti.

L'ultima parte del convegno ha lasciato spazio alle esperienze di progettisti e all'approccio professionale rivolto a questo rinnovato quadro normativo. Sono intervenuti Francesca Tamburini - ambiente SpA, Lucio Costa - Artelia Italia, Marco Compagnino - Rina consulting, Davide Canuti - Spea Engineering, Beatrice Majone - Studio Majone, Sonia Occhi - VDP.

Da segnalare infine che l'Arch. Silvia Martorana, PM di VDP in rappresentanza di OICE, sempre nell'ambito dei numerosi convegni organizzati durante la tre giorni di RemTech Expo, ha partecipato come relatrice alla Conferenza Nazionale Smart Ports con un intervento dal titolo "Infrastrutture portuali e considerazioni ambientali alla luce del D.L. Sblocca Cantieri", svolgendo alcune riflessioni sull'analisi comparativa e sui disallineamenti tra i vari dettati normativi, al fine di una corretta interpretazione ed applicabilità, con particolare riferimento all'ambito delle infrastrutture portuali.

 

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Perché e come iscriversi a OICE Audizione OICE al Senato
sulla Riforma del Codice
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

Bacheca interventi Associati OICE Articoli e interventi di Associati pubblicati su riviste tecniche e quotidiani anche on line 35a Rilevazione OICE - CER Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2018, previsioni 2019 Future Trends 2019 - Tunnel of Innovation Nuova Edizione del Booklet: Future Trends in the Consulting Engineering Industry Rapporto sulle gare BIM 2018 per opere pubbliche Secondo rapporto OICE sulle gare BIM 2018 per opere pubbliche - Analisi del mercato e delle gare 2019 Foreign Report 2019 Report on the Foreign Activities of Italian Engineering, Architectural and Consultancy Companies L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Internazionalizzazione OICE Programma 2019 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Convenzione OICE-Bizzarri s.r.l. per le cauzioni Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito