L’OICE con la Filiera delle costruzioni: appello urgente al Governo per fare ripartire il settore

9/4/2020

 

L'OICE, in rappresentanza dell'ingegneria e dell'architettura organizzata, ha siglato un importante appello unitario di tutto il settore delle costruzioni, rivolto a Governo e Parlamento, per sostenere le imprese e approvare subito un Piano di opere pubbliche e di incentivi fiscali per il settore privato.
L'Associazione, che ha fortemente supportato l'iniziativa unitaria, ha siglato l'appello con Ance, Agci Produzione e Lavoro, Anaepa Confartigianato, Assistal, Claai edilizia, Cna costruzioni, Confapi Aniem, Confcooperative lavoro e servizi, Fiae Casartigiani, Legacoop produzione e servizi, Oice, Ucsi, per chiedere l'adozione al più presto di misure specifiche e concrete per sostenere le imprese operanti nel settore - dalla progettazione, alla costruzione, alla manutenzione - al di là degli interventi del decreto "liquidità"; il messaggio sotteso all'appello è "non fermare le macchine e assicurare le condizioni per far ripartire il Paese al più presto".
A Governo e Parlamento si chiede di mettere in atto immediatamente azioni su cinque priorità indicate dalle associazioni nell'appello:

  • condizioni chiare e univoche per gestire in sicurezza i cantieri;
  • tempestiva iniezione di liquidità, pagamento dei crediti ed eliminazione dello split payment;
  • pagare i lavori eseguiti con sal emergenziale subito e sal mensile a regime;
  • "Piano Marshall" per le costruzioni: risorse agli enti locali per aprire subito cantieri su tutto il territorio e rafforzare incentivi per le riqualificazioni edilizie;
  • forte semplificazione di procedure e balzelli.

E infine l'invito a ripensare a fondo la struttura della pubblica amministrazione.
"Basta burocrazia, palleggi di responsabilità e lungaggini", concludono le associazioni datoriali, "l'Italia che vorremmo è l'Italia della normalità nell'efficienza".
In allegato il testo dell'appello (A.M.)

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Perché e come iscriversi a OICE Audizione OICE al Senato
sulla Riforma del Codice
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

36a Rilevazione OICE – CER Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2019, previsioni 2020 Rapporto sulle gare BIM 2019 Terzo Rapporto sulle gare BIM 2019 per opere pubbliche - Analisi del mercato e delle gare Bacheca interventi Associati OICE Articoli e interventi di Associati pubblicati su riviste tecniche e quotidiani anche on line Future Trends 2019 - Tunnel of Innovation Nuova Edizione del Booklet: Future Trends in the Consulting Engineering Industry 2019 Foreign Report 2019 Report on the Foreign Activities of Italian Engineering, Architectural and Consultancy Companies L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Internazionalizzazione OICE Programma 2020 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Convenzione OICE-Bizzarri s.r.l. per le cauzioni Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito