Presentazione del Rapporto OICE/CER 2018 sulle società di ingegneria italiane

13/7/2018
Allegati
Intervento ANAS

Ieri a Roma davanti una folta platea è stata presetata la 34a Rilevazione annuale sulle società di ingegneria italiane (Consuntivo 2017 - Previsioni 2018) elaborata  da OICE in collaborazione con CER, Centro Europa Ricerche

Il Presidente Scicolone ha aperto i lavori con una introduzione sui principali risultati della rilevazione esprimendo la propria soddisfazione per il consolidarsi del trend positivo del settore, ha quindi particolarmente ringraziato le società di ingegneria e architettura che pur non essendo associate hanno voluto ripondere all'indagine aggiungendo valore e significato al campione, quindi ha ceduto la parola a Stefano Fantacone, direttore CER per un'analisi più approfondita dell'indagine.

Fra gli ospiti intervenuti, il Sottosegretario alle infrastrutture Armando Siri che ha assicurato che il governo è impegnato a creare le condizioni per la crescita, lo sviluppo e l'innovazione del settore dell'ingegneria e architettura, in ottica di competizione in Italia e all'estero. Ha inoltre ribadito che il cambiamento dovrà essere reale a partire dalle garanzie sui tempi di pagamento, perché non è giusto che i privati finanzino di fatto il settore pubblico.

Il Consigliere ANAC, Michele Corradino, in un video messaggio, è intervenuto dando atto della "proficua collaborazione fra ANAC e OICE sulle linee guida e sui tanti provvedimenti emanati" e segnalando come anche nel settore dei lavori le aggiudicazioni e i bandi di gara segnino una netta ripresa.

Il prof. Ennio Cascetta, Presidente ANAS, ha messo in luce gli importanti contenuti della disciplina sulla programmazione e progettazione del codice e sul fatto che "per la prima volta in Italia ci sono 132 miliardi di euro già finanziati che adesso si devono tradurre in lavori: un volano enorme che ci vorranno anni a realizzare. In prospettiva il gruppo FS, di cui ANAS è parte, potrà rappresentare quello che ENI ha rappresentato per il settore dell'energia. Con gli accordi quadro abbiamo appaltato 370 milioni nel 2017 e prevediamo di affidarne per 160 nel 2018, a fronte dei 40 milioni del 2016; sono stati 10 i milioni affidati per verifiche e saranno 30 nel 2018" (in allegato la presentazione del Presidente ANAS).

Hanno concluso il convegno Artelia e MM Spa, sponsor della manifestazione, che hanno presentato le proprie realtà aziendali del settore.

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Come associarsi
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

34a rilevazione OICE Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2017, previsioni 2018 Calendario webinar BIM 2018 delle software house partner OICE Organizzate dai nostri partner tecnici Allplan, Autodesk, Bentley, Graphisoft Future Trends - le tendenze che rivoluzioneranno l'industria globale L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Internazionalizzazione OICE Programma 2018 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito