L'OICE all'Assemblea Ance; Brancaccio: "7 miliardi lavori fermi, rischio scheletri urbani"

18/6/2024

Una delegazione dell'Oice, composta dal presidente Giorgio Lupoi, dal presidente emerito Braccio Oddi Baglioni e dal direttore generale Andrea Mascolini) ha presenziato ai lavori dell'assemblea Ance che si è svolta a Roma, presso la sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica.
L'assemblea si è aperta con i saluti del Presidente di Confindustria Emanuele Orsini che nel suo breve intervento ha evidenziato che il Paese è davanti a "tante sfide sia sulle politiche industriali europee che qui in Italia. Sulla politiche industriali europee guardiamo ovviamente a competitività e nucleare. Stiamo cominciando a lavorare insieme al ministro Salvini con dei tavoli proprio sui questi temi. Sulle politiche del nostro Paese abbiamo messo al centro due cose. Uno: la logistica e i trasporti, perché su 27 Paesi noi oggi siamo il diciannovesimo mentre la Germania è il quarto. Quindi abbiamo bisogno di infrastrutture".
Successivamente la presidente Ance Federica Brancaccio ha svolto la sua relazione che ha toccato, fra i vari punti, anche il tema del Superbonus: "il più grande indiziato di sperpero pubblico degli ultimi anni è stato il Superbonus 110% ma va notato che sono stati evidenziati solo gli aspetti negativi di una misura che nel biennio 2021-2022 ha consentito all'Italia di crescere a ritmi superiori a quelli della Cina, (+12,3% Pil contro il loro +11,3%). Il problema è che adesso ci sono già 7 miliardi di lavori fermi che rischiano di lasciare scheletri urbani".
Sui temi della sostenibilità Brancaccio ha inoltre affermato che "la direttiva Case green offre delle
opportunità che bisogna cogliere senza timore. II vantaggi sono enormi per tutti in termini di sostenibilità sociale, ambientale ed economica, perchè una casa meno inquinante potrà far risparmiare fino alla metà della bolletta".
Chiusa la stagione del Superbonus si annuncia però un 2024 di passione per le costruzioni.
In base alle previsioni comunicate dall'Ance quest'anno gli investimenti chiuderanno in calo del 7,4% rispetto all'anno scorso. In particolare sarà il settore della riqualificazione a soffrire di più: il contraccolpo dell'addio ai maxi-incentivi farà crollare di ben il 27% gli investimenti nel recupero edilizio. Il deciso aumento degli investimenti in opere pubbliche, sostenuto dai progetti legati al Pnrr, stimato in un +20%, non sarà sufficiente a controbilanciare la pesante caduta delle riqualificazioni anche perché nel 2024 sono previsti in calo anche gli investimenti in nuove abitazioni (-4,7%) e nel non residenziale privato (-1 per cento).

 

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Perché e come iscriversi a OICE Protocollo OICE Energy4you
Comunità Energetiche Rinnovabili
OICE ACCADEMY Premi OICE
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

2024 OICE 40a Rilevazione annuale 40a Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria consuntivo 2023 - previsioni 2024 2024 OICE 7° Rapporto sulla digitalizzazione e gare BIM 7° Rapporto sulla digitalizzazione e gare BIM: Analisi delle gare pubbliche del mercato Nuovo Codice Appalti in vigore dal 01/07/2023 Webinar OICE–ANAC sul FVOE: video e relazioni Video e presentazioni del webinar OICE-ANAC sul Fascicolo Virtuale dell'Operatore Economico (FVOE) 14 novembre 2022 Report trimestrale gare PNRR Report trimestrale sui bandi di progettazione e altri servizi tecnici per interventi a valere su risorse PNRR e PNC Internazionalizzazione OICE 2024 Programma 2024 2023 OICE International Report 2023 Report on the Foreign Activities of Italian Engineering, Architectural and Consultancy Companies Convenzione BIZZARRI - RC professionale e cauzioni Bacheca interventi Associati OICE Articoli e interventi di Associati pubblicati su riviste tecniche e quotidiani anche on line L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito