Tar Toscana: applicazione del nuovo “rito appalti” per i bandi pubblicati dopo il 19 aprile

12/10/2016

Il Tar Toscana, con sentenza n. 1415 del 3 ottobre, ha affermato che il rito speciale sugli appalti, disciplinato dall'art. 120 co. 2 bis c.p.a. e introdotto dall'art. 204 del d.lgs. 50/2016, si applica soltanto ai bandi e agli avvisi pubblicati successivamente alla data di entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti pubblici (D.lgs. 50/2016).
Nel caso di specie il ricorrente contestava il pro...

CONTENUTO INTEGRALE VISIBILE AI SOLI ASSOCIATI

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Perché e come iscriversi a OICE Porta un Amico
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

2021 OICE 37a Rilevazione annuale Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria 2020, previsioni 2021 2021 OICE International Report 2021 Report on the Foreign Activities of Italian Engineering, Architectural and Consultancy Companies Rapporto sulle gare BIM 2020 Quarto Rapporto sulle gare BIM 2020 per opere pubbliche - Analisi del mercato e delle gare Bacheca interventi Associati OICE Articoli e interventi di Associati pubblicati su riviste tecniche e quotidiani anche on line L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Internazionalizzazione OICE 2022 Programma 2022 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Convenzione OICE-Bizzarri s.r.l. per le cauzioni Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito