Italferr istituisce il Sistema di Qualificazione BIM

22/6/2017

Italferr, la società di ingegneria del Gruppo FS Italiane associata ad OICE, lo scorso 31 maggio ha istituito il "Sistema di Qualificazione dei Prestatori di Servizi di Supporto ai Gruppi di Progettazione per lo Sviluppo di Modelli Informativi BIM". Il Sistema, totalmente gratuito, è il primo in Italia orientato alle imprese e ai professionisti che applicano la nuova metodologia, e consentirà di selezionare i soggetti che, in possesso di specifici requisiti, saranno invitati a partecipare alle gare per l'affidamento di incarichi di supporto alla progettazione sviluppata con metodologia BIM."Con questo nuovo sistema - afferma l'AD di Italferr Carlo Carganico - ci poniamo due importanti obiettivi: incrementare l'attività di progettazione in BIM di Italferr, contribuendo a concretizzare uno dei pilastri del Piano Industriale 2017 - 2026 del Gruppo FS Italiane, ed incentivare le imprese e il mercato ad investire nella nuova metodologia agevolando così il processo di digitalizzazione fissato nell'Agenda Digitale Europea".Il sistema viene istituito ai sensi dell'art. 134 del D.Lgs. del 18 aprile 2016 n. 50/2016, e per dare attuazione anche a quanto previsto dall'art. 23, comma 13 del D.Lgs. 50/2016 in merito all'introduzione progressiva di metodi e strumenti elettronici per l'edilizia e le infrastrutture (BIM - Building Information Modeling). Avrà durata indeterminata ed è strutturato in sei classi (la prima fino a 50.000 euro e l'ultima oltre un milione di euro).Fra i requisiti di ammissione, per il il fatturato globale in servizi, si fa riferimento a quello degli "ultimi tre esercizi antecedenti la data di presentazione della domanda d'iscrizione che deve essere almeno pari a 1,1 volte l'ammontare della somma delle classi di importo per le quali viene richiesta l'iscrizione al Sistema.".Per i cosiddetti "servizi analoghi si richiede "l' avvenuta esecuzione di servizi analoghi a quelli descritti nella categoria di specializzazione per la quale si richiede la qualificazione, effettuati nei migliori 5 anni (consecutivi), nel decennio antecedente la data di presentazione della Domanda di iscrizione, per un importo complessivo non inferiore ad un valore pari a 1,25 volte la classe d'importo per la quale si richiede l'iscrizione al Sistema".Per consultare le specifiche del sistema di qualificazione (lo scorso 31 maggio) accedere al seguente link: http://www.italferr.it/ifer/Gare-ed-Espropri/Sistemi-di-Qualificazione/Sistemi_di_Qualificazione_Dettaglio

(A.M.)

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Come associarsi
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC 33a rilevazione OICE Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2016, previsioni 2017 Internazionalizzazione OICE Programma settembre 2016-luglio 2017 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito