Comunicato stampa anticipazione osservatorio OICE/Informatel di luglio 2020 - Scicolone: “Il decreto semplificazioni in due settimane ha già cancellato il 32,5% delle gare di progettazione sotto i 150.000 euro; società molto preoccupate

5/8/2020

 

 

 

Con decreto semplificazioni, già 32,5 % in meno di bandi sotto i 150.000 euro

A luglio nuovo boom del valore della progettazione: +98,3% su giugno, ma cala il numero di gare (-20,6%)

Scicolone: "Il decreto semplificazioni in due settimane ha già cancellato il 32,5% delle gare di progettazione
sotto i 150.000 euro; società molto preoccupate. Per il resto il mercato tiene e primi sette mesi molto positivi

  

Il primo dato di interesse delle anticipazioni dell'Osservatorio OICE/Informatel di luglio riguarda l'effetto sul mercato della norma sugli affidamenti diretti fino a 150.000 euro, possibili dal 17 luglio scorso: il numero delle gare di progettazione rilevate dal 17 al 31 luglio risulta del 32,5% in meno rispetto a quelle emesse dal 17 al 30 giugno. In particolare sono state 56 a luglio ed erano 83 a giugno. Si tratta di un calo maggiore di quello generale di tutto il mese, Negli stessi giorni le gare per tutti i servizi di ingegneria e architettura sono calate del 22,0%, quindi le gare di progettazione sembrano sentire maggiormente degli effetti del "decreto semplificazioni".

A luglio è invece in forte crescita il valore del mercato della sola progettazione, con il consueto forte contributo di ANAS e ASPI, anche se cala il numero: le gare sono state 201 per 91,3 milioni di euro e su giugno calano del 20,6% in numero ma crescono del 98,3% in valore; rispetto a luglio 2019 invece calano del 22,4% in numero e ma crescono dell'84,5% in valore. Continua a calare il contributo dato dagli accordi quadro: 9 gare per 16,3 milioni di euro, la quasi totalità in un bando diviso in 8 lotti pubblicato dall'ANAS, per 16,0 milioni di euro; ancora più rilevante la domanda alimentata da ASPI che, non ha pubblicato accordi quadro ma un unico bando da 11 lotti ha messo in gara 51, 7 milioni di progettazione. [continua la lettura]

 

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Perché e come iscriversi a OICE OICE ACCADEMY Porta un Amico
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

2023 OICE 39a Rilevazione annuale Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria consuntivo 2022 - previsioni 2023 Nuovo Codice Appalti in vigore dal 01/07/2023 Webinar OICE–ANAC sul FVOE: video e relazioni Video e presentazioni del webinar OICE-ANAC sul Fascicolo Virtuale dell'Operatore Economico (FVOE) 14 novembre 2022 2023 OICE 6° Rapporto gare BIM 2022 6° Rapporto sulla digitalizzazione e gare BIM 2022: Analisi delle gare pubbliche del mercato Report trimestrale gare PNRR Report trimestrale sui bandi di progettazione e altri servizi tecnici per interventi a valere su risorse PNRR e PNC Internazionalizzazione OICE 2024 Programma 2024 2023 OICE International Report 2023 Report on the Foreign Activities of Italian Engineering, Architectural and Consultancy Companies Convenzione BIZZARRI - RC professionale e cauzioni Bacheca interventi Associati OICE Articoli e interventi di Associati pubblicati su riviste tecniche e quotidiani anche on line L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito