Successo OICE: il Comune di Picerno fa marcia indietro sulla progettazione gratis

20/12/2017

Il Comune di Picerno ha risposto oggi alla lettera Oice trasmessa ieri relativa all'avviso per la progettazione di interventi di messa in sicurezza e riqualificazione degli edifici pubblici adibiti a uso scolastico da candidare sul PON 2014-2020. L'Oice contestava l'assoluta gratuità dell'incarico in palese violazione della normativa vigente e chiedeva l'annullamento dell'avviso o in subordine l'introduzione urgente di un adeguato compenso.
La lettera Oice, inviata per conoscenza anche all'ANAC, veniva allegata ad un comunicato stampa.
Nella risposta l'Ente ha precisato che "non si avvarrà dei servizi tecnici di ingegneria e/o architettura offerti a seguito della procedura in oggetto indicata". (MCM)

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Piattaforma Referenze Associati
Marketing e collaborazione per gli Associati OICE
Come associarsi
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC Il Logo OICE Riservato agli Associati - Policy di utilizzo 33a rilevazione OICE Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2016, previsioni 2017 Internazionalizzazione OICE Programma 2018 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito