Investimenti ACEA per 2,7 mld. in 5 anni per rete idrica e energia

29/11/2017

ACEA ha annunciato che nei prossimi cinque anni (2018-2022) investirà tre miliardi di euro nel settore idrico (1,6 miliardi) e in quello delle infrastrutture energetiche (1,1 miliardi)

In particolare gli interventi per le opere idriche saranno così articolati:
- un piano straordinario di bonifica su oltre 800 km di rete idrica e fognaria che
permetterà di ridurre le perdite di rete di 15 p.p. nel quinquennio di piano, affrontando nel migliore dei modi eventuali emergenze idriche;
- sviluppo e potenziamento dei grandi impianti di depurazione e razionalizzazione di circa 40 impianti minori;
- rafforzamento e securitizzazione dell'adduzione per garantire sicurezza della
risorsa idrica, in particolare inserendo nel Piano Industriale la progettazione relativa al potenziamento del Peschiera;
- Innovazione e introduzione di sistemi di telelettura sui misuratori, grazie all'istallazione di circa 500 mila Smart Meters. (A.M.)

Come costituire una società
Guida rapida d'orientamento
Come associarsi
Partner tecnici OICE

Ultimi aggiornamenti

L'OICE e il BIM (Building Information Modelling) Informazioni, eventi e documenti dall'OICE e da altre fonti Smart City: uno strumento per le Comunità Intelligenti Codice dei contratti pubblici e linee guida ANAC 33a rilevazione OICE Rilevazione annuale sul settore delle società italiane di ingegneria - consuntivo 2016, previsioni 2017 Internazionalizzazione OICE Programma 2018 Osservatorio Oice/Informatel Le gare del mese di ingegneria, architettura e PPP Convenzione OICE-Lloyd’s con AEC per R.C. Professionale Agevolazioni ai Giovani per l’iscrizione all’OICE Recruitment Curriculum di specialisti italiani e stranieri e richieste di società Associate Oice Convegni e seminari OICE
Cerca nel sito